PIZZA con FARINA di SEMI di LINO e GRANO SARACENO (senza Lievito e Glutine)



Se ami scoprire nuovi cibi e alimenti, se hai sempre voglia di sperimentare nuovi gusti per capire quale ti piace di più e hai voglia di provare una pizza con un sapore nuovo, non puoi perderti questa deliziosa pizza con una base molto speciale.

Conosciamo un po’ meglio l’ingrediente segreto di oggi: la farina di semi di lino scuro.

Poco conosciuta e utilizzata nel nostro quotidiano, la farina di semi di lino si ottiene dai semi di lino ridotti in polvere, ricchi di principi attivi che fanno bene al corpo. La farina che ne deriva è un prodotto pregiato dal punto di vista nutritivo, in particolare per la quantità di fibre alimentari e delle proteine derivanti dai semi.

La farina di semi di lino ha la consistenza di una comune farina, ma la particolarità è che viene macinata in maniera più grossolana e con la procedura di macinazione a freddo. La bontà della farina di lino sta nel fatto che, oltre ad avere un retrogusto molto simile alla nocciola, conserva tutte le proprietà degli attivi dei semi di lino, un valore aggiunto per chi segue un’alimentazione curata e indirizzata al benessere.

Oltre agli ottimi benefici legati ai principi attivi dei semi di lino e alla particolare quantità di fibre e proteine, ha dei buonissimi valori nutrizionali:


Valori Nutrizionali Medi per 100 g (prodotto crudo)

  • Calorie: 309 Kcal

  • Grasso: 8 g (di cui acidi grassi saturi: 1 g)

  • Carboidrati: 5,3 g (di cui zucchero: 2,5 g)

  • Proteine: 34,6 g

  • Fibre: 38,5 g



Proprio grazie ai suoi ottimi valori è da considerarsi un eccezionale alleato per tenere sotto controllo il tuo apporto calorico, anche quando avrai voglia di una pizza o una focaccia, utilizzandola per creare ricette a calorie e carboidrati ridotti.

Potrai utilizzare questa farina per svariate ricette, dolci e salate: crostate, focacce, pane, grissini, e molte altre. Dovrai solo ricordare di mescolarla con altri tipi di farina, come ad esempio quella di Kamut o di grano saraceno, il quantitativo perfetto dovrebbe essere circa del 20-30 %.

Ma veniamo alla nostra ricetta di oggi.

Sogni una pizza che non ti faccia sentire in colpa ad ogni morso? Una pizza con ottimi valori nutrizionali, minor apporto di carboidrati e più proteine? Una base pizza low carb, con il condimento saporito che più preferisci? Ecco la ricetta giusta!

Oggi prepareremo una base pizza versatile, facile e veloce, con basso indice glicemico e adatta a tutti i pasti della giornata per la sua leggerezza.


Valori nutrizionali (base pizza monoporzione):

  • Calorie: 437 kcal

  • Carboidrati: 44g

  • Proteine: 25g

  • Grassi: 16g

Ingredienti:

  • 40gr Farina di Semi di Lino scuri

  • 40gr Farina di Grano Saraceno (o altra farina, Kamut, integrale, etc)

  • 110ml Albume

  • 10gr Yogurt Greco 0%

  • q.b. sale

Procedimento

  1. aggiungi in una ciotola farina di semi di lino scuri, farina di grano saraceno, albume e yogurt;

  2. regola di sale;

  3. mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo;

  4. crea un panetto, ricopri con carta velina e lascia riposare in frigo per un’ora;

  5. stendi l’impasto, bucherella la superficie con una forchetta;

  6. inforna la base pizza in forno preriscaldato a 190° per ca 10 minuti;

  7. aggiungi il condimento e farcisci a tuo piacere e riponi in forno per altri 10 minuti ca.;

  8. servi calda!

Potrai condirla come preferisci: per la base potrai optare per la classica base rossa con della passata di pomodoro, bianca senza o volendo della passata di zucca; potrai farcirla a tuo piacimento, con una fonte proteica o di grassi o delle verdure (tonno, bresaola, grana, mozzarella, prosciutto cotto, funghi, zucchine etc).

Siamo certi che appagherà la tua voglia di pizza e sarai deliziato dal gusto particolare di queste farine.

Buon appetito!




114 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
pesi